I festeggiamenti di alcune date ricorrenti durante l’anno, sono parte della nostra cultura contadina ancestrale, quando Natura e Uomo ancora si rispettavano a vicenda, dove l’essere umano seguiva i cicli di Madre Terra pronta sempre a ricordarci l’importanza di fluire con lei.

Solstizio d’inverno, Candelora, Equinozio di primavera, Calendimaggio, Solstizio d’estate, Lammas, Equinozio d’autunno, Ognissanti.

Restando nel flusso dell’energia delle festività della Ruota dell’Anno, faremo un Viaggio Sciamanico che possa aiutarci nel mantenere costante il rapporto con i nostri Spiriti Alleati e permettere loro di indicarci la giusta direzione da prendere per seguire i nostri ritmi naturali.

La serata sarà incentrata sul Viaggio, ma avremo modo di integrarlo con altre brevi attività per dare più forza al lavoro sciamanico.

Le serate sono aperte anche a chi non ha mai praticato Sciamanesimo: opportunità per incontrare per la prima volta i propri Spiriti Alleati. Il Cerchio Sciamanico è un’importante occasione per entrare nella propria dimensione spirituale e contattare i proprio Maestri Guida e Animali di Potere. Stare in un Cerchio Sciamanico significa fare esperienza in uno spazio protetto e sacro dove trovare un’unione esente da barriere e pregiudizi a cui siamo immersi ogni giorno.