Con animali sani, anziani o convalescenti, il trattamento è indirizzato ai chackras (su gatti, cani o altri mammiferi; su altri sarà trattato tutto il corpo).
In caso di animali con problemi fisici particolari, la trasmissione è fatta sulla parte bisognosa per dare sollievo all’animale e un aiuto all’autoguarigione in corso.